Lavastoviglie: guida all’acquisto

lavastoviglie electrolux

La lavastoviglie è un elettrodomestico del quale è quasi impossibile fare a meno, che dura molto a lungo ma che consuma tanto. Coloro che vogliono acquistarne una o che sono costretti a cambiarla, molto probabilmente si accingono a doverne scegliere una nuova dopo almeno 10 o 15 anni, pertanto saranno costretti ad aggiornarsi circa le offerte migliori e le tecnologie più innovative presenti sul mercato.

Le lavastoviglie da incasso e tutte le altre tipologie in commercio

In commercio troviamo lavastoviglie da incasso, fatte per essere sistemate in spazi realizzati appositamente per ospitarle, ed elettrodomestici concepiti per essere allocati in qualsiasi ambiente o angolo della propria abitazione. Le lavastoviglie da incasso sono più compatte ed esteticamente più eleganti, perché in linea con il resto degli elementi che formano la cucina.

Eccezion fatta per alcuni modelli fuori misura, queste presentano una larghezza standard di 58.8 centimetri. Per effettuare una scelta consapevole, è necessario imparare a leggere l’etichetta che accompagna ciascun elettrodomestico esposto nei negozi specializzati oppure informarsi preventivamente cercando le specifiche del prodotto su internet.

Sulle etichette di ogni articolo in vendita, infatti, compare una scheda tecnica essenziale che riporta le caratteristiche principali del prodotto. Leggendo tali schede sarà opportuno focalizzarsi su alcune informazioni importanti quali il consumo idrico, il consumo energetico e la rumorosità dell’apparecchio. Chi cerca un elettrodomestico che consuma poco dovrà puntare sulle classi energetiche A+ e A++.

Sensibilmente più rari e costosi, invece, sono i modelli con classe energetica A+++, per acquistare i quali bisogna preventivare una spesa di almeno 500 euro. Con un dispositivo di classe A+ i consumi stimati ammontano a 0,98 kWh per ciclo, mentre con uno di classe A++ i consumi di energia elettrica scendono ad un totale di 0,91 kWh. Una lavastoviglie di classe energetica A+++, invece, limita i consumi a 0,84 kWh per ciclo, pertanto un investimento iniziale più consistente permetterà di risparmiare in maniera considerevole sulle bollette della luce.

lavastoviglie electrolux

Ovviamente si tratta di indicazioni generiche che non tengono conto delle peculiarità di ciascun apparecchio e pertanto sono soggette a variazioni anche abbastanza rilevanti. Per i single o coloro che hanno bisogno di un elettrodomestico che lavi pochi coperti per volta sono disponibili anche modelli da tavolo e a cassetto, molto piccoli, da riporre su un piano rialzato o da inserire all’interno dei cassettoni della cucina. Questi modelli garantiscono consumi ancora più bassi rispetto alle versioni da dieci e più coperti e possono fare al caso dei nuclei familiari ridotti.

Lavastoviglie con prezzi contenuti: il meglio che c’è sul mercato

Bosch libera installazione 60 cm A++ è una delle migliori lavastoviglie in offerta sul mercato: garantisce una bassa emissione acustica (46 dBi), raggiunge una temperatura massima di 70 gradi e consuma dieci litri d’acqua e 0,9 kWh per ciclo. Silenziosa come poche, garantisce lavaggi di alto livello ed un’asciugatura pressoché perfetta. Ignis Adl101 10 coperti 45 cm A+ ha un livello di rumorosità pari a 50 dBi, un consumo di dieci litri d’acqua e di 0,83 kWh per lavaggio e un pratico display incorporato per regolare manualmente le impostazioni messe a disposizione.

Un ottimo articolo che merita di essere preso in considerazione soprattutto per il basso consumo e la silenziosità che ne caratterizza i cicli standard e rapidi. Un altro prodotto di qualità in grado di fare la differenza con i concorrenti in quanto a rapidità, silenziosità, qualità dei lavaggi e consumi, è il modello Rex 60 cm St 13 cop. A+ 49 dBi. Undici litri d’acqua e 0,89 kWh per ciclo e soli 49 dBi ne fanno una delle lavastoviglie in offerta più convenienti in assoluto. Tra le lavastoviglie con prezzi contenuti segnaliamo i la lavastoviglie Electrolux RSL5202LO Classe A+ (51 dBi e 1,05 kWh di consumo per ogni ciclo) e SMEG STE521 Classe A+ Capacità 12 Coperti (49 dBi e 1,01 kWh di consumo per ciclo).